Fossile o non fossile? E intanto c' chi scommette sul green

News

Fossile o non fossile? E intanto c' chi scommette sul green

News 06/04/2016
img

di Gianluca Proto

Mentre in Italia stiamo ancora disquisendo sulla politica energetica fossile - piattaforme Si piattaofrme NO -  in Europa soffiano "venti verdi" ben diversi. Chi parla green non è un'associazione ambientalista nè una società qualunque bensì la Statoil, una delle più grandi compagnie europee dell'Oil&Gas, che ha deciso di investire assieme alla Siemens nella realizzazione di uno dei più grandi parchi eolici offshore, a quasi 25 km dalle coste scozesi, capace di produrre ben 135 GWh (gigawattora) equivalente al soddisfacimento di 20mila famiglie. E seppur ad oggi questa tecnologia risutla più costosa rispetto alle altre fonti rinnovabili, secondo un ultimo rapporto di Ernst & Young si prevede che l’energia da eolico offshore diventerà più economica di quella da combustibili fossili in meno di 10 anni. In tale scenario potrebbe velocemente accadere che l'eolico offshore fornirà circa un quarto  dell’elettricità generata complessivamente in Europa, facendo risparmiare ben 18miliardi di euro all'anno sulle importazioni di combustibili fossili.
(fonte: ilSole 24ore)

Tags: News